TROVATO CADAVERE SUL MONTE TUBENNA, E’ DI UN ANZIANO SCOMPARSO

E’ dell’anziano scomparso a San Cipriano Picentino il cadavere trovato stamane da volontari del posto, in un canalino sul monte Tubenna in località Corte San Paolo. A nulla è valso il dispiegamento di forze da parte del Soccorso Alpino e Speleologico della Campania, dei Vigili del Fuoco (con unità SAF, Cinofile ed elicottero) di strutture […]

SI PERDE LUNGO UN SENTIERO DEL MONTE AVVOCATA, SALVATO DAL SOCCORSO ALPINO

E’ stato individuato nel tardo pomeriggio dalle squadre di soccorso il giovane disperso nell’area del Monte Avvocata, zona che sovrasta Maiori. L’escursionista è stato dapprima raggiunto dai CC forestali, da alcuni volontari della PC di Tramonti e dall’equipaggio dell’elicottero dei VV.F. che però non ha effettuato il recupero. Nel frattempo, i tecnici del Soccorso Alpino […]

CANNALONGA, RITROVATO L’ANZIANO SCOMPARSO NELLA SERATA DI IERI

Ritrovato l’81enne Francesco Cortazzo di Cannalonga che da ieri risultava scomparso. I tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico della Campania che dalle prime luci dell’alba di questa mattina si sono uniti alle ricerche, hanno perlustrato le zone impervie tra Cannalonga e Vallo della Lucania, ritrovando l’uomo in un vallone in via Foresta, tra Angellara e […]

SCIVOLA IN UN DIRUPO, 38ENNE RECUPERATO DAL SOCCORSO ALPINO

Nel tardo pomeriggio di ieri gli uomini del Soccorso Alpino e Speleologico della Campania sono intervenuti sui Monti Picentini, nell’area di Pizzo S.Michele, tra i comuni di Calvanico (SA), Montoro (AV) e Solofra (AV). Dopo aver ricevuto una segnalazione dalla centralecoperativa, i tecnici e i sanitari del CNSAS sono immediatamente partiti verso Calvanico e dalla […]

SI PERDE LUNGO UN SENTIERO DEI MONTI PICENTINI, RECUPERATO DAL SOCCORSO ALPINO

Gli uomini del Soccorso Alpino e Speleologico della Campania hanno concluso l’intervento di recupero di un giovane disperso sui monti Picentini in località Lagarelli a quota 1650 metri. Il ragazzo ha intrapreso un sentiero da Piano del Gaudio verso il Monte Polveracchio ma ad un certo punto ha smarrito la traccia e avendo difficoltà a […]

BLOCCATA PER UNA DISTORSIONE AD UNA CAVIGLIA, DONNA RECUPERATA DAL SOCCORSO ALPINO

Intervento degli uomini del Soccorso Alpino e Speleologico della Campania nel tardo pomeriggio di ieri. I tecnici del CNSAS della Campania sono intervenuti, dopo la richiesta di intervento dal 118 Salerno, dirigendosi verso Furore in zona grotta Santa Barbara. Una donna era rimasta bloccata per una sospetta distorsione alla caviglia. Dopo essere stata imbarellata, la […]

AVVERTE MALORE DURANTE CAMMINO, GIOVANE SCOUT RECUPERATO DAL SOCCORSO ALPINO

L’elisoccorso 118 Salerno è intervenuto per un ragazzo scout svenuto sulla zona di Santa Maria del Castello nei pressi del rifugio della forestale. Il ragazzo era in comitiva quando ha accusato un malore che ha richiesto la chiamata al 118. L’equipaggio di elisoccorso, che risulta costituito da medico, infermiere e tecnico di elisoccorso del Corpo […]

CADE IN UN DIRUPO, ROCCIATORE SALVATO DAL SOCCORSO ALPINO

Il Soccorso Alpino e Speleologico della Campania (CNSAS) è stato allertato nel pomeriggio di oggi per un intervento presso il Monte Stella. Si trattava di un rocciatore 30enne originario della Calabria caduto per circa 6 metri per cause ancora in corso di accertamento. Immediato l’allarme al 118 Salerno che ha allertato anche il corpo Nazionale […]

SMARRISCONO IL SENTIERO, IL SOCCORSO ALPINO RECUPERA DUE GIOVANI

Doppio intervento da parte degli uomini Soccorso Alpino e Speleologico della Campania. Il primo è avvenuto nella serata di ieri, tramite il 112, con il Soccorso Alpino e Speleologico della Campania che è stato attivato per due ragazzi dispersi in località Grotte di Annibale di Nocera Inferiore. I due 20enni avevano smarrito il sentiero ritrovandosi […]

COLTA DA MALORE MENTRE SI TROVA SUL RIFUGIO SANTA MARIA DEI MONTI, 34ENNE MESSA IN SALVO DAL SOCCORSO ALPINO

Si è risolto velocemente un intervento per una donna di 34 anni, di Napoli, colta da lieve malore presso il rifugio Santa Maria dei monti di Scala. La ragazza era salita per trascorrere la giornata in compagnia quando ha avvertito cefalea, nausea e stanchezza. La stessa è stata tranquillizzata ed assistita dal gestore del rifugio […]