TELENOVELA JALLOW: LIETO FINE VICINO E DJURIC…

Il giallo dell’estate pare vicino ad una svolta. A quanto pare, infatti, Lamin Jallow avrebbe risolto anche gli ultimi problemi burocratici che ne hanno impedito il ritorno in Italia e tra qualche giorno dovrebbe finalmente rientrare nel nostro paese. L’attaccante gambiano dovrà incontrare la Salernitana per definire l’accordo contrattuale e diventare un calciatore granata a tutti gli effetti. A quel punto, poi, spetterà a Colantuono ed al suo staff inserirlo negli schemi di gioco e parallelamente assicurarsi che Jallow acquisti una buona condizione fisica. Jallow in arrivo, dunque. La telenovela estiva, che non poteva mancare, pare ai titoli di coda. Da un ex Cesena ad un altro: anche Milan Djuric è ormai prossimo a diventare un calciatore granata dopo l’ultimo rilancio della Salernitana che avrebbe convinto il Bristol a privarsi del calciatore bosniaco, ansioso di tornare in Italia. Sullo sfondo c’è anche un altro ex del Cesena, quel Moussa Konè che da giorni riflette e che dovrà dare a breve una risposta alla Salernitana, che tiene d’occhio Emmanuello dell’Atalanta. Per la mediana piace anche Francesco Di Tacchio, regista del ’90, che si svincolerà dall’Avellino dopo che il Coni ha respinto il ricorso del club irpino. Stessa sorte anche per quello proposto dal Bari e così non ci sono più ostacoli per l’annuncio da parte della Salernitana dell’ingaggio del portiere Alessandro Micai che sarà affiancato da Vannucchi, prelevato dall’Alessandria. In uscita Signorelli e Zito. Per quest’ultimo c’è la Pro Piacenza. Domani saranno a Roma l’ex Bari, Anderson, ed il giovane Touba, prossimi a diventare calciatori granata.

Autore dell'articolo: Nicola Roberto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*