TENTATO COLPO AL BANCOMAT DEL COMUNE DI BARONISSI

Nel corso della notte, ignoti hanno fatto esplodere un ordigno all’ingresso del Comune di Baronissi dove è collocato il bancomat della Banca di Monte Pruno. Per il malviventi il colpo è andato male, infatti il vano contenente le banconote è rimasto intatto e non ha permesso ai ladri di portar via alcun bottino. Le forze dell’ordine e la polizia scientifica sono al lavoro e, con l’ausilio delle telecamere di videosorveglianza, stanno cercando di ricostruire la dinamica dei fatti. Su quanto accaduto il primo cittadino di Baronissi, Gianfranco Valiante, in un post su Facebook ha espresso tutto il suo rammarico e la preoccupazione per 31543869_2057310451213084_6466426297554829312_n la dinamica di come è avvenuto. “Lo Stato, la Prefettura, le Forze dell’ordine hanno il compito e il dovere di garantire l’ordine pubblico e la sicurezza e lo facciano”. Nel post Valiante prosegue: “Chiederò la convocazione di un comitato di ordine e sicurezza pubblica in Prefettura; uniformi insufficienti per un territorio così importante. Lo diciamo da tempo ma restiamo purtroppo inascoltati”.

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*