TRASFERTA A CASALE MONFERRATO, LA GIVOVA SCAFATI CI CREDE

Contro la sorte, la sfortuna e le avversità che hanno ridotto all’osso l’organico, falcidiato dagli infortuni, la Givova Scafati si prepara ad affrontare nel migliore dei modi la trasferta della ventisettesima giornata del campionato di serie A2 al PalaFerraris, contro la Novipiù Casale Monferrato, in programma domenica, alle ore 18:00.
Con tanti dubbi legati alla presenza tra i convocati dei due statunitensi Thomas e Goodwin, ancora alle prese con i rispettivi infortuni che già domenica scorsa li avevano costretti ad assistere all’incontro dagli spalti del PalaMangano, la truppa dell’Agro sta cercando di preparare al meglio l’incontro, con l’obiettivo di bissare il risultato della gara di andata a campi invertiti. Non sarà affatto semplice e non solo per l’indubbio valore dell’avversario di turno, tra i migliori del girone ovest, ma anche e soprattutto per le condizioni in cui l’organico gialloblù approccerà alla sfida, che ha un valore ed una importanza fondamentale in ottica playoff. I due punti in palio, infatti, valgono doppio, proprio perché sarebbero eventualmente conquistati contro una diretta concorrente. Ma potrebbero anche valere triplo se, come in occasione dell’ultimo turno contro la 2B Control Trapani, la compagine salernitana dovesse trovarsi costretta a fare a meno, ancora una volta, di entrambi i suoi atleti di colore.
Non va poi omesso che la Novipiù, attuale ottava forza del campionato, è ottimamente allenata da coach Mattia Ferrari, che potrà disporre di tutti i suoi uomini, tranne l’ex di turno Italiano (ala grande), recentemente operato ad una mano. Potrà contare soprattutto sulla guardia statunitense Pepper (18,7 punti e 4 assist di media) e sul connazionale Pinkins (ala grande da 16 punti e 10 rimbalzi di media), senza dimenticare il centro Martinoni (13,3 punti e 7,1 rimbalzi di media), l’ala piccola Musso (12,3 punti di media), la guardia Denegri (10,1 punti di media), il playmaker Cesana ed il suo secondo Valentini, nonché il rientrante centro Cattapan e l’ala piccola Battistini. Insomma, nel complesso, un organico ben assortito e competitivo, che proverà a riscattare la sconfitta patita all’andata e magari pure ribaltare a proprio favore la differenza punti del doppio confronto.
Dichiarazione di coach Lino Lardo: «Domenica scorsa non eravamo nelle condizioni migliori per affrontare uno scontro diretto contro Trapani, eppure quelli che sono scesi in campo, pur in assenza dei due statunitensi, si sono davvero superati, regalandoci una bella soddisfazione e tenendo vive le nostre ambizioni playoff. Ora ci attendono quattro partite difficili, la prima delle quali sarà di scena proprio domenica a Casale Monferrato. Dobbiamo centellinare le energie, perché ci stiamo allenando con l’organico ridotto e dobbiamo cercare di arrivare all’incontro in terra piemontese nelle migliori condizioni fisiche possibili. Speriamo di recuperare entro domenica almeno uno dei due statunitensi, anche se sarà difficile: stanno ancora eseguendo lavoro differenziato e comunque, anche laddove fossero disponibili, non saranno al massimo della condizione fisica. Ci troveremo di fronte una squadra che in questo campionato ha una tradizione importante, gioca su un campo caldo ed è dotata di un buon organico, nel quale il capitano Martinoni funge da chioccia a parecchi giovani interessanti. I rossoblù hanno recentemente innestato un giocatore molto forte come Pepper, che li rende ancor più pericolosi in attacco; e poi giocano, soprattutto in casa, con grande energia. Dovremo essere bravi ad imporre i nostri ritmi ed il nostro gioco».
Dichiarazione del playmaker Claudio Tommasini: «Avevo grande voglia di rientrare in campo e di dare il mio contributo ai compagni. Ci sono riuscito domenica scorsa, in cui abbiamo anche conquistato la vittoria. In quei 15’ in cui ho giocato sono riuscito a far tirare un po’ il fiato agli altri e a non essere un peso, visto che sono ancora in ritardo di condizione. E’ andata benissimo ed ora spero di continuare ad essere utile nelle prossime partite, visti i problemi fisici che stanno falcidiando l’organico. Forse dovrò giocare in ruoli che sono poco congeniali alle mie attitudini, ma sono disposto a tutto, pur di fornire il mio supporto, già a partire da domenica a Casale Monferrato, dove affronteremo una squadra molto ben assortita, su un campo dove non è affatto semplice giocare. Abbiamo bisogno dei due punti in palio e quindi andremo in terra piemontese per vincere. Vogliamo giocarci fino in fondo tutte le nostre chance di qualificazione ai playoff e quindi
affronteremo tutte le restanti partite di stagione regolare come se fossero delle finali, nelle quali vogliamo mettercela tutta». Arbitreranno l’incontro i signori Cappello Calogero di Porto Empedocle (Ag), Catani Marco di Pescara e Tarascio Sebastiano di Priolo Gargallo (Sr). La partita sarà trasmessa in diretta video streaming dal sito internet della Lega Nazionale Pallacanestro (tramite il servizio in abbonamento prepagato “LNP TV Pass”). Sarà inoltre trasmessa in diretta radiofonica streaming su ViviRadioWeb (media partner della Givova Scafati) dal sito internet https://vivicentro.it/viviradioweb/ e dalla pagina Facebook https://www.facebook.com/ViViCentroRadio/. Inoltre, sarà possibile assistere alla visione della gara in differita su TV Oggi (tasto 71 del digitale terrestre) nel giorno di martedì (ore 20:45) e di mercoledì (ore 15:00).

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Redazione

6532 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO