TRAVOLTO MENTRE SISTEMA LA SEGNALETICA SEMAFORICA. GRAVE 25ENNE

Un giovane operaio di Capaccio Paestum è rimasto vittima di un brutto incidente avvenuto questo pomeriggio in località San Giuseppe di Giungano. Il 25enne stava sistemando la segnaletica semaforica mobile del cantiere dove stava lavorando lungo la Strada Provinciale 137 quando è stato improvvisamente travolto dal mezzo a cassone in transito in quel momento sulla strada. Immediato l’intervento sul posto dell’unità rianimativa della Croce Azzurra. Il giovane, trasportato d’urgenza all’ospedale ‘San Luca’ di Vallo della Lucania, ha riportato numerose ferite. Al momento è ricoverato in prognosi riservata. Sul posto anche i Carabinieri della Compagnia di Agropoli, diretti dal cap. Francesco Manna, per i rilievi del caso.

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*