TROVATO IN CASA CON MEZZO CHILO DI MARIJUANA, 41ENNE FINISCE IN MANETTE

All’alba di stamane i Carabinieri del Comando Stazione di Ascea hanno tratto in arresto il 41enne D.N. di Salerno ma residente ad Ascea. L’uomo è accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Infatti, i militari, diretti dal Capitano Mennato Malgieri, coadiuvati dalle unità Cinofili di Sarno, durante una perquisizione presso l’abitazione del 41enne, hanno rinvenuto circa 500 gr di sostanza stupefacente del tipo marijuana. Lo stupefacente è stato rinvenuto all’interno di un terreno dove era stato ben nascosto e custodito pronto per la vendita. Decisivo l’intervento dei cani antidroga Rex ed Attila richiamato l’attenzione dei militari nel ritrovamento.

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*