TRUFFE AGLI ANZIANI. CIRIELLI PLAUDE AL PROVVEDIMENTO

“Il provvedimento approvato dalla Camera a tutela dei soggetti vulnerabili colma un vuoto legislativo e tutela gli anziani e i minori, prevedendo anche l’arresto in flagranza di reato. Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale è stato il primo gruppo che, con una mia proposta di legge, ad inizio legislatura ha posto il problema. Siamo contenti che la Commissione e il relatore Ermini abbiano tenuto conto della necessità espressa da FdI di aumentare le pene per i raggiri degli anziani. Purtroppo, sono sempre di più quelli che vivono in casa da soli o con il coniuge e che sono gli obiettivi principali dei truffatori. Chi approfitta di loro e li deruba merita pene adeguate”. È quanto dichiara Edmondo Cirielli, deputato di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale, responsabile del Dipartimento Giustizia del partito.

Autore dell'articolo: Marcello Festa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*