UNA SALA OPERATIVA MOBILE ALLA POLIZIA STRADALE DI SALERNO –

E’ stata assegnata alla sezione di Salerno della Polizia Stradale, sul territorio italiano ne esistono solo altre due, sarà di supporto alle altre pattuglie e sarà utilizzata per sarà utilizzata per tutto il periodo di esodo estivo in autostrada, nelle aree di servizio. E’ la nuova sala operativa mobile in dotazione alla Polizia Stradale di Salerno presentata questa mattina direttamente su strada nell’area di servizio dell’autostrada Salerno Reggio Calabria all’altezza di San Mango Piemonte. 20160805_101959Un centro mobile satellitare su quattro ruote che permette con sistemi sofisticati di verificare macchine senza copertura assicurativa, senza revisione, auto rubate. Completamente autonoma, con un sistema di videosorveglianza esterno, come ha sottolineato questa mattina dal Primo Dirigente della Polizia Stradale di Salerno, la Dr.ssa Grazia PAPA consente diversi rilievi ed interventi in qualsiasi momento emergenziale, anche di notte. A bordo anche l’etilometro ed il drag test per misurare l’uso di alcool e droga. Un supporto importante soprattutto durante questo periodo di esodo, in piena sicurezza, per svolgere verifiche tecniche oltre a quelle documentali di pertinenza della Polizia Stradale. Sembra un semplice furgoncino, ma le sue caratteristiche tecniche la rendono unica a livello europeo consentendo ai poliziotti presenti a bordo di collegarsi in tempo reale con tutti i posti di polizia e le pattuglie in servizio. Una vera e propria piccola centrale operativa indipendente.

Autore dell'articolo: Barbara Albero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*