UNIVERSITA’, PIU’ CORSE DALL’AGRO NOCERINO

Si è svolto ieri pomeriggio, presso la Sala dei Libri dell’Università di Salerno, un tavolo tecnico sulla mobilità universitaria, cui hanno partecipato i rappresentanti dei Comuni salernitani, dell’agro nocerino sarnese, nolano e dell’avellinese. Per il Comune di Cava de’ Tirreni era presente il vice sindaco, Nunzio Senatore.Il tavolo era stato richiesto dagli studenti universitari per una revisione del piano di mobilità dei mezzi pubblici per adeguarlo alle necessità di trasferimento da e per le sedi dell’Unisa.Per quanto riguarda la mobilità da Cava de’ Tirreni che conta circa 1100 studenti universitari, è stato proposto di modificare gli orari della Linea 84. Saranno raddoppiate (due automezzi) le corse delle ore 7.10 e 7.20 ed è stata eliminata quella delle ore 8.05. Per il ritorno, invece, ci saranno corse raddoppiate alle ore 18.40 (soppresse quelle delle ore 10.15 e delle ore 18.30). Le risultanze del tavolo saranno ora sottoposte al vaglio del Cstp e delle altre autolinee per l’attuazione.“E’ auspicabile – afferma il vicesindaco Nunzio Senatore – che oltre a risolvere queste problematiche relative agli orari degli autobus, quanto prima si metta mano alla definizione della circumsalernitana su rotaia che colleghi le città con l’università. Da troppo tempo se ne aspetta la realizzazione che avrebbe il vantaggio di un trasporto ecologico, veloce e ridurrebbe drasticamente inquinamento e traffico sulle arterie stradali”

Autore dell'articolo: Marcello Festa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*