VENTURA CAMBIA LA SALERNITANA E RILANCIA LA COPPIA CORSARA

Contro il Crotone si giocherà regolarmente di domenica alle ore 21, ma prima del match con i calabresi, in programma tra nove giorni all’Arechi, la Salernitana deve provare ad invertire la rotta in trasferta contro il Cittadella, reduce dal pari dello Scida in campionato e dalla onorevole sconfitta di Firenze in Coppa. Dopo quattro sconfitte di fila in campo esterno, Ventura potrebbe rilanciare la coppia Djuric- Giannetti, con cui ha ottenuto due successi in trasferta, a Trapani e Livorno, sfruttando anche gli acciacchi di Jallow, da tempo alle prese con un ginocchio che necessita di cure e prudenza onde evitare l’intervento chirurgico. Gondo resta in corsa per una maglia da titolare, ma per una volta Ventura potrebbe preferire due calciatori più esperti per provare a pungere una difesa ben organizzata come quella del Cittadella che cambia tanto ogni anno ma è sempre nei quartieri alti della classifica e non certo per mera casualità. Contro i veneti la Salernitana si schiererà ancora con il 3-5-2 nel quale ci dovrebbero essere diverse novità. Migliorini e Jaroszjnski dovrebbero dare il cambio a Billong e Pinto e completare con Karo la linea difensiva. Sugli esterni Lombardi e Cicerelli potrebbero garantire una spinta maggiore rispetto a Lopez e Ventura potrebbe dare spazio ad entrambi, schierando a sinistra l’ex Foggia con Kiyine confermato nel ruolo di mezzala. Di Tacchio ed Akpa saranno confermati in mediana, mentre Maistro partirà ancora dalla panchina.

Autore dell'articolo: Nicola Roberto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*