VIOLENZA SESSUALE, 25ENNE MAROCCHINO FINISCE IN MANETTE

Stamane, i Carabinieri della Compagnia di Vallo della Lucania hanno tratto in arresto J.J., 25enne originario del Marocco ma residente a Casal Velino, accusato di violenza sessuale, lesioni aggravate e minacce.

L’uomo, lo scorso mese di agosto scorso, dopo aver importunato una ragazza del posto, la cercò di violentare. Solo grazie all’arrivo dei Carabinieri, l’aggressore non riuscì nell’intento.

L’arrestato dopo le formalità di rito è stato condotto nel carcere di Vallo della Lucania a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*