VIOLENZE NEL CENTRO MASSAGGI DI CAVA, AI DOMICILIARI ANCHE UN 72ENNE

I Carabinieri di Nocera hanno eseguito una ordinanza applicativa di misura cautelare con custodia ai domiciliari emessa dal Gip del Tribunale di Salerno – su richiesta della Procura– nei confronti di un 72enne di Nocera Inferiore, ritenuto responsabile di violenza sessuale di gruppo. Il provvedimento scaturisce dalle risultanze di indagini coordinate dalla Procura e condotte dagli investigatori dell’Arma in seguito alla ricezione della denuncia presentata da una madre per le violenze sessuali subite dal figlio minorenne e avvenute all’interno di un centro massagi a Cava de’ Tirreni tra l’ottobre 2015 e l’aprile 2016.

Autore dell'articolo: Monica Di Mauro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*