“ZONA MISTA” RIPARTE. APPUNTAMENTO QUESTA SERA ALLE 20,45

Torna questa sera alle 20.45 l’appuntamento con “Zona Mista”, la trasmissione condotta da Marcello Festa che spegne quest’anno il suo quindicesimo anno di attività. Ospiti del primi appuntamento stagionale saranno il presidente Provinciale della FIGC Enzo Faccenda, gli opinionisti Alberto Pacifico e Massimo Grisi, il direttore sportivo Guglielmo Accardi. Lasciate in questo spazio domande e riflessioni da girare agli ospiti in studio.

Autore dell'articolo: Marcello Festa

11 commenti su ““ZONA MISTA” RIPARTE. APPUNTAMENTO QUESTA SERA ALLE 20,45

    Enzo

    (Agosto 28, 2017 - 7:55 pm)

    Mezzaroma sta a Formentera con la figlia a divertirsi, tanto per lui ci sono cose più importanti del calcio, Lotito a Roma a pensare ai fatti suoi in lega, a Salerno resta solo il bandito libero di fare tutti gli intrallazzi che vuole, e nel frattempo noi ci facciamo il fegato tanto…Devono andare tutti via!!!!!

    Giovanni

    (Agosto 28, 2017 - 7:50 pm)

    Ultima considerazione un Po di tempo fa lessi un intervista di giuffredi sulla cessione di busellato al bari “perché progetto più ambizioso”, lo stesso procuratore di signorelli asmah e gatto, forse loro meno importanti in qiesto momento per vestire la maglia biancorossa per ora solo la salernitana. Con questa ho finito.

    giovanni

    (Agosto 28, 2017 - 7:38 pm)

    Buonasera a tutti, condivido pienamente il concetto dela gestione di questi calciatori che prima messi sotto contratto e poi sul mercato, cosa veramente strana ma che ogni anno devono comunque far passare inosservato tutto ciò. Volevo fare una riflessione sul centrocampo con Signorelli che ha firmato un bel triennale e nel frattempo che recupera e si inserisce ne passerà di tempo, tenendo sempre conto del fatto che nelle ultime stagione ha sempre registrato questi tipi di problemi. Poi sempre a centrocampo non sembra anche a voi di avere troppi calciatori con le stessa caratteristiche? Signorelli è un regista così come della rocca e ricci e minala che nella passata stagione davanti alla difesa ha dato il megio di se’, considerando che da mezzala puo disimpegnarsi bene e ci sta riprenderlo, che senso ha acquistare signorelli con tutti i problemi che ha e fargli addirittura un contratto del genere ? Non abbiamo una vera mezzala da 4 3 3 che si inserisce con i tempi giusti e pure forse qualche giovane che non sarebbe costato tanto e che poteva tornare utile utile poteva esserci, però forse qui di mezzo ci sono i procuratori che fanno il mercato e se vuoi determinati giocatori (vedi il portiere) devi accollarti almeno altri due contratti.mia personale opinione e scusate i italiani poco corretto.

    Granata87

    (Agosto 28, 2017 - 7:21 pm)

    Caro marcello ti stimo tantissimo ma mi sa che quest anno non ti accrediteranno. La campagna contro bollini è già partita con alcuni colleghi tuoi apertamente schierati contro il tecnico per le dichiarazioni. Saluti

    Giovanni M.

    (Agosto 28, 2017 - 6:48 pm)

    I lavori di ristrutturazione dello stadio Arechi in vista delle Universiadi 2019 sono rimandati all’anno prossimo?? Serve urgentemente sistemare i servizi igienici pubblici, sistemare l’impianto audio, RISISTEMARE I SEDIOLINI NEI DISTINTI INFERIORI E SUPERIORE e RIAPRIRE LA CURVA NORD….Spero che l’Arechi torni un bellissimo stadio moderno come lo era negli anni 90!!

    Granata87

    (Agosto 28, 2017 - 6:45 pm)

    Buonasera posso sapere il motivo il cui perchè si fanno triennali a giocatori che puntualmente vengono bocciati dal tecnico dopo 3 giorni? Adejo roberto alex ecc ecc. Lotito queste cose le vede e le sa? Grazie

    vecchio tifoso

    (Agosto 28, 2017 - 5:54 pm)

    Ho letto che il DS Fabiani deve sistemare 5 o 6 giocatori più Zito e Della Rocca e poi si penserà a sostituirli. A questo punto è normale pensare che lunedì vedremo un’altra squadra. Per me urgono i seguenti giocatori: un forte centrale, un centrocampista che detta i tempi e con esperienza, una punta ed un esterno destro. Rosina è un problema se gioca in questo modo. Certamente in B ci vogliono anche le vittorie non bastano i pareggi e non incontri sempre squadre come il Venezia, che non mi ha fatto una grossa impressione.

    nico

    (Agosto 28, 2017 - 4:29 pm)

    squadra lenta e compassata,spettacolo indegno in quel di venezia. Urgono acquisti,dal mio punto di vista un vice vitale dato che asmah è stato già accantonato, una mezz’ala di inserimento e con i piedi buoni stile giacomo tedesco ed un esterno che sopperisca all’infortunio di orlando.

    Nicola85

    (Agosto 28, 2017 - 2:11 pm)

    Due domande agli ospiti.Se la Salernitana ha problemi di budget perchè usare quelle poche risorse messe a disposizione dalla società per contrattualizzare gente che già a prescindere si sa che non servono alla causa?Se Roberto, Alex e Adejo per dirne qualcuno sono stati valutati non idonei alla causadopo pochi allenamenti perchè hanno firmato contratti triennali?Meglio un contratto da 200mila di un giocatore che innalzi il livello tecnico e no 3 da 100mila che non servono a niente…Sbaglio?

    Barry Allen

    (Agosto 28, 2017 - 11:05 am)

    Giuseppe Rossi è disponibile alla riduzione dello stipendio pur di Giocare nella Salernitana.
    La riduzione dello stipendio è da intendere nell’ottica dei tanti stop per infortunio patiti da Rossi nel corso della sua Carriera.
    Io lo prenderei subito …
    Un campione ex fiorentina e ex Villarreal.

    Lucio

    (Agosto 28, 2017 - 10:19 am)

    Ma per comprare un difensore centrale di caratura superiore a Tuia, una vera mezz’ala destra ed un attaccante esterno che faccia più gol di Sprocati, con chi si deve parlare?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*