PER IPR MARKETING SALERNO E’ COMMISSARIATA

Fa strano vedere la classifica dei sindaci più amati d’Italia senza la presenza del primo cittadino di Salerno. Per anni le speciali classifiche hanno sempre, costantemente, posto Salerno al centro dell’attenzione nazionale, quasi un caso nazionale con Vincenzo De Luca che ha sempre occupato posizioni d’avanguardia. Oggi non è così e nel sondaggio IPR marketing Salerno non viene neanche menzionata. Perchè? Perchè, erroneamente, si considera il comune di Salerno commissariato cosa che, evidentemente non è, ma questa è la forma, non certamente la sostanza. Vincenzo Napoli è il facente funzione, sta studiando da Sindaco ma, di fatto, non è ancora percepito come tale. Non lo è dalla stragrande maggioranza dei salernitani, probabilmente non lo è neanche da ampie fette del PD tanto è vero che non sono pochi, in queste settimane, i mal di pancia o, quantomeno, le voci fuori dal coro. Una di queste, quella dell’onorevole Michele Ragosta ha un po’ scompaginato i piani. Da poco entrato nelle fila del PD, il parlamentare ex socialista, ex di SEL, vecchio compagno di Enzo Napoli ai tempi del sindaco Giordano e del ministro Conte, sottolineando lo stato di confusione che regna tra i banchi della maggioranza, ha ufficialmente chiesto al segretario provinciale del PD, Nicola Landolfi di predisporre, come si sta facendo in quasi tutti i comuni dove si andrà al voto in primavera, le Primarie di partito per la scelta del candidato sindaco! Un’uscita inattesa ed imprevista che, di fatto, rischia di mandare in confusione buona parte del PD quella che, in qualche modo, si era già messa con l’animo in pace accettando la candidatura di Enzo Napoli. Ed ora? Ed ora che Ragosta ha aperto il fronte non è da escludere che alti pezzi del Partito Democratico, diciamo quella parte che meno si riconosce in De Luca, possa alzare la voce e chiedere anche a Salerno l’istituzione delle primarie per la scelta del candidato sindaco del PD e, in generale, del centro-sinistra. Sarebbe una novità assoluta.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

1 comment on “PER IPR MARKETING SALERNO E’ COMMISSARIATA

  1. Pingback: Salerno esclusa dalla classifica dei sindaci più amati | Se Recensionando

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Marcello Festa

5624 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO