ABUSI EDILIZI, SEQUESTRO DI 29 VILLETTE DA PARTE DEI CARABINIERI

Nella giornata di ieri i Carabinieri della compagnia di Sapri hanno posto sotto sequestro numerose strutture nei pressi della foce del Mingardo nel territorio comunale di Centola. Sigilli a ben 29 villette, di proprietà di un camping, prive delle necessarie autorizzazioni. I Carabinieri hanno denunciato l’amministratore della società titolare delle strutture reo di aver abusivamente occupato un terreno, con conseguente aumenti di cubatura, per la realizzazione di immobili ed altri spazi.

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*