ACCOLTELLATA DA UNO STALKER, 39ENNE IN FIN DI VITA

Drammatico episodio nel corso della serata nella zona orientale di Salerno, in via Generale Clark, dove un 63enne ha sferrato alcuni colpi con un coltello da cucina a una donna rumena 38enne, con la quale aveva intrattenuto, fino a pochi giorni fa, una relazione extraconiugale. La donna, colpita all’addome, è stata ricoverata in fin di vita all’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno. Nell’immediatezza dei fatti, l’uomo è stato disarmato e bloccato da un Carabiniere libero dal servizio che ha assistito alla scena, coadiuvato da una pattuglia della Compagnia di Salerno intervenuta prontamente sul posto. L’aggressore è stato arrestato con l’accusa di tentato omicidio e tradotto al carcere di Salerno. Ore di trepidazione per la donna che lotta tra la vita e la morte.

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*