AEROPORTO, UN’OCCASIONE PER LA CAMPANIA E LA BASILICATA –

Fare presto per non perdere gli investimenti del territorio. Non permettere lo sviluppo dell’aeroporto di Salerno significherebbe compiere un vero e proprio delitto. Così questa mattina nel corso del confronto organizzato da Filt Cgil Campania e Basilicata presso la sede di rappresentanza della Camera di Commercio di via Roma a Salerno. Attesi per la discussione ma risultati entrambi assenti il governatore della Campania Vincenzo De Luca e il presidente della Basilicata Vito Bardi. Un appuntamento quello di oggi per sollecitare la firma del decreto per la gestione totale dello Scalo aeroportuale del Salerno Costa – d’Amalfi.

Autore dell'articolo: Barbara Albero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*