AGGREDISCE FAMILIARI, ARRESTATO 22ENNE

Nella tarda serata di ieri, i Carabinieri della stazione di Montecorvino Pugliano hanno tratto in arresto il 22enne D.V.A. per maltrattamenti in famiglia. Il giovane, tossicodipendente, ha aggredito i familiari tentando dapprima di strangolare il padre e poi scaraventando la sorella contro il muro, procurando ad entrambi delle ferite fortunatamente lievi. L’immediato arrivo dei militari ha evitato il peggio con il giovane che, già con precedenti per la stessa causa, è stato ammanettato e poi trasferito in un’altra abitazione in regime di arresti domiciliari in attesa della convalida di arresto.

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*