MERCATINI RIONALI: TORNA IL PIACERE DI FARE LA SPESA –

Una risposta soddisfacente. Sotto tutti i punti di vista. La riapertura dei mercatini rionali a Salerno ha dato risultati più che convincenti. Da parte dei mercatali, come degli stessi avventori. Oggi, nel primo giorno in cui era possibile anche la vendita del

commercio al dettaglio, le bancarelle sono state visitate da moltissimi clienti. La gente con grande senso di rispetto e civiltà ha mantenuto in linea di massima il distanziamento sociale, indossando le mascherine d’ordinanza e – quasi tutti anche i guanti. Per chi, invece, fosse stato distratto ci hanno pensato gli ausiliari alla sicurezza e gli stessi vigili urbani a fornire nei punti d’ingresso del mercato dei guanti di fortuna, per garantire la massima sicurezza. Tra le bancarelle, disposte con ordine quasi svizzero, i clienti avevano spazio in abbondanza per ammirare e acquistare la merce. C’è chi ne ha approfittato anche per fare una semplice passeggiata complice la bella giornata. Abitudini che mancavano da mesi. Una quotidianità che si era persa e che mancava come il pane. A proposito di consuetudini non sono mancate le “urla” filtrate dalle mascherine degli ambulati per vendere la merce. Il nostro tour nel mercato rionale di Via Robertelli a Torrione.

Autore dell'articolo: Eugenio Marotta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*