“AGGRESSIONE SUL TRENO”. INTERROGAZIONE DI CIRIELLI –

L’onorevole Edmondo Cirielli presenterà un’interrogazione parlamentare in merito all’aggressione al capotreno di un convoglio fermo alla stazione ferroviaria di Eboli, da parte di tre nigeriani, avvenuta nei giorni scorsi. “Un episodio grave – dice Cirielli – su cui il governo deve far piena luce. Nonostante, infatti, la violenza dimostrata e la flagranza di reato – continua – i tre aggressori sono stati messi agli arresti domiciliari, peraltro nel centro di accoglienza Park Hotel di Sicignano degli Alburni, dove risiedono, essendo richiedenti asilo. Tutto ciò creando allarme e non poca preoccupazione tra la popolazione per la loro evidente pericolosità sociale”.

 

Autore dell'articolo: Marcello Festa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*