ALLE 14,45 RITORNA “FACCIA A FACCIA”, OSPITI DI CARIELLO E SERVALLI

Non solo regionali. Nel 2020 si vota anche per il rinnovo di Comuni importanti in provincia di Salerno come Eboli e Cava de’Tirreni. In entrambi i centri, i sindaci uscenti, Massimo Cariello e Vincenzo Servalli, protagonisti della puntata di oggi di Faccia a Faccia, proveranno a restare sulla poltrona di primi cittadini. Proposte e programmi hanno trovato spazio nel confronto. Cariello ha un Natale da far concorrenza a Salerno e ha fatto del turismo e della cultura due cavalli di battaglia per la sua Eboli, la città dov’è nato e dove dal 2015 è sindaco, dopo essere stato anche assessore al Lavoro alla Provincia di Salerno. Il sindaco di Eboli ha investito molto sulla riqualificazione degli istituti scolastici ed è tra i sindaci che hanno firmato l’intesa con la Regione per la riqualificazione della Fascia costiera a sud di Salerno.
E l’ambiente è tra le priorità anche del sindaco di Cava de’Tirreni, Vincenzo Servalli. La bonifica dall’amianto del campo prefabbricati post terremoto è una stelletta da appuntare in petto per il primo cittadino che ha sbloccato anche il sottovia veicolare, l’infrastruttura che ha trasformato la viabilità nel comune Metelliana. E dopo aver resuscitato la movida, Servalli ha mostrato simpatia più per la Befana che per Babbo Natale. La notte Bianca sotto i portici e con i saldi è ormai tra gli appuntamenti imperdibili proposti in provincia di Salerno.

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*