ANCORA EMERGENZA METEO: COSTIERA IN TILT. FRANA A SAN CIPRIANO PICENTINO –

Prorogata l’allerta meteo in provincia di Salerno e non solo. Pericolo arancione fino alle 16 di domani su Penisola Sorrentina, costiera Amalfitana, Sarno e Monti Picentini. Mentre sarà di colore giallo sul resto della regione Campania. La Protezione Civile raccomanda di prestare comunque la massima attenzione al possibile rischio idraulico e idrogeologico sul territorio. In costiera amalfitana la situazione più grave. Strada statale 163 interrotta per l’ennesima frana a Vettica, nel comune di Amalfi e rischio concreto di tempi lunghi per ripristinare la situazione. L’ennesimo smottamento – il terzo in appena nove giorni – ha reso ancora più complicata la viabilità. Situazioni critiche anche in diverse altre zone della provincia. Numerose aree sono

interessate da fenomeni di dissesto idrogeologico causate dai forti rovesci temporaleschi. A San Cipriano Picentino è franata la strada Provinciale nr. 26 in località Ponte Tuori. Il tratto di strada che collega il capoluogo alla frazione di Pezzano è chiuso al traffico. In Prefettura a Salerno attivo il Centro Coordinamento Soccorsi. Il Direttore generale della protezione civile, Italo Giulivo, ha provveduto a contattare i sindaci dei comuni della Costiera Amalfitana al fine di predisporre le azioni necessarie a supporto delle Amministrazioni comunali e degli enti già attivi. La sala operativa e il Centro Funzionale della Protezione civile sono attivi h24.

Autore dell'articolo: Eugenio Marotta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*