INAUGURATO MCDONALD’S A SALERNO. UNA NUOVA REALTA’ PER L’EX VITTORIA SALERNO –

Un teatro nato in un vecchio locale stile barocco, poi un sala trasformata in un locale notturno. La sala Vittoria sotto i portici dello storico palazzo Natella, luogo che ha fatto la storia dei salernitani in via Roma torna a rivivere indossando i colori del giallo con il marchio McDonalD’S. La catena del fast food ha inaugurato ieri un nuovo punto ristoro in pieno centro a Salerno con un taglio del nastro in pompa magna affidato all’attore Maurizio Casagrande e alla conduttrice televisiva Veronica Maya. Nel centro della movida a pochi passi da palazzo di città la possibilità di degustare le specialità della catena di fast food

più famosa al mondo nell’ampia sala circondata dalle vetrate che danno sulla strada e da un piano superiore con diversi posti a sedere e diverse postazioni touch screen con giochi interattivi per i bambini
800 metri quadrati per il nuovo mcDonald’s di Salerno aperto fino all’una di notte e fino alla mattina con il servizio take away,. Il McCafé dovrà rappresentare il punto di forza dell’azienda ha dichiarato nel corso della conferenza stampa di presentazione, Luigi Snichelotto, amministratore della società licenziataria per i ristoranti McDonald’s di Salerno e Potenza perchè dovrà rappresentare nel solco della continuintà dello storico “Vittoria” un lungo di incontro e di cultura.

Autore dell'articolo: Barbara Albero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*