AREA EX MARZOTTO, NASCE UN NUOVO QUARTIERE –

Riqualificazione dal degrado e dall’amianto, la bonifica di un sito industriale fermo da oltre vent’anni, la creazione di un nuovo quartiere residenziale che restituirà alla città un ‘area sul mare,in una zona quella della fascia litoranea che è strategica per il capoluogo. L’assessore De Maio presenta e difende le scelte sull’area dell’Ex Marzotto ed il progetto approvato dalla giunta, finito nel mirino delle critiche dell’opposizione attraverso gli attacchi dei consiglieri comunali Lambiase e Celano. In una zona in cui sono già presenti costruzioni alte e isolate, le tre Torri nasceranno in un nuovo contesto urbano con un parco, negozi e

servizi per i cittadini: insomma un nuovo quartiere, una nuova viabilità che migliorerà la zona. sottraendola al degrado e all’incuria di un opificio dismesso,ma che grazie uno apposito studio archittetonico del contesto storico che cercherà anche di rendere omaggio al glorioso passato della Marzotto e allo stesso tempo riallacciare il rapporto tra il mare, e questa fetta della città. Oggi ha ricordato De Maio non c’è un centimetro dell’area che non sia occupata da cemento, mentre lo sviluppo verticale delle costruzioni consentirà la nascita anche di un parco.

Autore dell'articolo: Monica Di Mauro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*