BATTIPAGLIA, LITE IN CONDOMINIO. DUE FERMI

Momenti di tensione, venerdì sera, a Battipaglia, dove carabinieri e >poliziotti sono intervenuti all’interno di una palazzina, situata in via Ermellini, per sedare un violento litigio, sfociato in aggressione, tra due famiglie residenti nello stesso condominio. Le forze dell’ordine hanno cercato di tranquillizzare gli animi ma, improvvisamente, uno dei due contendenti, alla vista del militari dell’Arma, li ha aggrediti insieme alla compagna. L’uomo ha anche provato ad accoltellare un carabiniere, fortunatamente senza conseguenze. I due sono stati bloccati, condotti in caserma ed arrestati per resistenza, violenza a pubblico ufficiale e lesioni.

Autore dell'articolo: Marcello Festa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*