BATTIPAGLIA SOTTO CHOC. 39ENNE TROVATO MORTO NELLA SUA ABITAZIONE

Choc a Battipaglia. Il cadavere di un 39enne è stato ritrovato all’interno della sua abitazione. A dare l’allarme sono stati i familiari che hanno subito allertato il  personale del 118 che, però, non ha potuto fare altro che confermare il decesso. Indagano gli agenti del commissariato di polizia che non escludono possa trattarsi di una morte da overdose. Disposto il sequestro della salma, che è stata trasferita presso l’obitorio dell’ospedale di Eboli, in attesa dell’autopsia.

Autore dell'articolo: Marcello Festa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*