BULLISMO, SCUOLA E FAMIGLIA. CONVEGNO ALL’AUGUSTEO

Il Teatro Augusteo di Salerno ha ospitato  il convegno dal titolo “La Scuola Include, la scuola esclude – bullismo, scuola e famiglia”, a conclusione dell’iniziativa promossa da Anffas Giovani, impegnata a promuovere l’inclusione sociale e la qualità della vita tra gli adolescenti e i giovani adulti e dall’Associazione Sorrisi Sparsi, importante espressione di solidarietà nella comunità salernitana, con il patrocinio del Comune di Salerno e dell’Università degli Studi del Sannio, in collaborazione della Parrocchia dei Santi Nicola e Matteo di San Mango Piemonte e Sordina. Il progetto, ideato per valutare se la scuola promuove l’inclusione o favorisce la discriminazione, conta, per valutare il fenomeno del bullismo all’interno della classe e della scuola, la somministrazione di 150 questionari in due istituti salernitani, campione d’indagine, il Liceo “Alfano I” e il Liceo “Regina Margherita”. Dall’altro allo stesso tempo registra la partecipazione di studenti di diversi istituti nella realizzazione di un cortometraggio o di un video spot per la sezione del premio intitolato alla professoressa Elvira Iuri che ha sempre favorito la partecipazione attiva degli alunni. L’appuntamento al Teatro Augusteo di Salerno, si aprirà con il saluto istituzionale di Vincenzo Napoli, sindaco di Salerno, di Nino Savastano, Assessore alle Politiche Sociali, di Eva Avossa, assessore alla Pubblica Istruzione, di Salvatore Parisi, Presidente Anffas Onlus di Salerno.

Autore dell'articolo: Marcello Festa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*