CALCIOSCOMMESSE: SOLO CHIACCHIERE

La Salernitana non è implicata nel calcioscommesse. E’ bene ribadirlo, precisarlo, sottolinearlo. La società di Lotito e Mezzaroma è finita, suo malgrado, al centro di una bufera mediatica che ha radici non a Catanzaro, ma altrove. Gli organi inquirenti della Procura calabrese non hanno incentrato la loro attenzione sul club granata, ma, come è ovvio che sia, stanno cercando riscontri sulla base delle intercettazioni acquisite agli atti. E agli atti non risultano nomi di tesserati del club granata. Si parla, a quanto pare, di un paio di partite della Salernitana ma sono terze persone a farlo e, particolare importantissimo, neanche in questo caso viene citato alcun tesserato della società granata. Irrilevante è la conversazione tra il vice presidente del Brindisi e Daleno in merito alla sconfitta dei granata a Barletta. Non è certo colpa della Salernitana, poi, se alcuni calciatori del Barletta, come sembra sia emerso da alcune intercettazioni, abbiano puntato sulla sconfitta con un passivo piuttosto pingue della propria squadra a Salerno. Il riferimento è al match del 25 aprile che la Salernitana vinse per 3 a 1 su un Barletta già salvo, che comunque passò in vantaggio e diede filo da torcere ai granata per tutta la partita. Il sistema con cui si condizionavano le partite è ormai ben noto. Tesserati di una società decidevano di perdere delle gare stabilendo anche con quale risultato. Ciò accadeva senza che l’altra squadra in campo ne fosse a conoscenza. E’ il caso di Cremonese – Pro Patria, partita che allenatore ed alcuni calciatori del club bustocco avevano deciso di perdere scatenando le ire del capitano della squadra, Serafini. Tornando alla Salernitana. Nelle conversazioni intercettate ci sarebbe anche la gara tra i granata ed il Messina dello scorso 21 dicembre, vinta dalla squadra di Menichini grazie ad un gol di Bovo. Anche in questo caso non risulta implicato o citato alcun tesserato granata. Ed allora, c’è poco da aggiungere. La Salernitana è estranea ai fatti fino a prova contraria. Dirty Soccer va avanti con gli interrogatori delle persone coinvolte, ma la fase istruttoria si è conclusa senza che nessun tesserato della Salernitana sia stato indagato. Del resto, nelle oltre 1200 pagine compilate dai magistrati calabresi non c’è alcun riferimento al club di Lotito e Mezzaroma. Il resto sono chiacchiere. I tifosi sono più che preoccupati infastiditi e questa mattina l’avvocato Michele Sarno ha tenuto una conferenza stampa indetta dal club Amici della Salernitana di Fiore Cipolletta.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Nicola Roberto

1954 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO