CALDO E MALORI, TANTE RICHIESTE DI SOCCORSO –

Ferragosto con cieli sereni e temperature ragionevoli in gran parte d’Italia, ma poi il termometro punterà nuovamente verso l’alto. Lo dicono i metereologi mentre in tanti in queste ultime ore si godono un po’ di frescura grazie alla ventilazione ed al calo del tasso di umidità. Ma l’eccezionale ondata i caldo di quest’anno però porta a fare un bilancio di una stagione dove forse si sono verificati il maggior numero di interventi per richieste di soccorso legate a svenimenti, senso di spossatezza, malori improvvisi capitati a cittadini e turisti. Diversi gli interventi soccorso richiesti al 118 che hanno portato ad un aumento consistente di uscite di ambulanze sul territorio. Stremati dal caldo soprattutto gli anziani che piu’ spesso hanno accusato malori, ma non sono mancate come ha sottolineato ai nostri microfoni il presidente dell’associazione di soccorso Humanitas Roberto Schiavone anche telefonate dirette al centralino da parte di anziani, persone sole in genere che non sanno gestire piccoli malori, che chiedevano anche solo semplici consigli all’operatore al telefono.

“Pronto sono solo, ho 85 anni e non ho il condizionatore. Con questo caldo mi sento male, mi gira la testa e non so cosa fare”. E’ una delle tante telefonate arrivate al centralino dell’Humanitas.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Barbara Albero

1867 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO