CAMERA DI COMMERCIO: “OCCHIO ALLE TRUFFE”

La Camera di Commercio di Salerno richiama l’attenzione circa i numerosi tentativi di truffa perpetrati ai danni delle imprese. Sono giunte, infatti, molte segnalazioni di imprenditori che hanno ricevuto bollettini con richieste di pagamento che inducono in errore. All’apparenza, infatti, possono sembrare comunicazioni ufficiali della Camera di Commercio con richieste di pagamento per procedure obbligatorie, mentre invece si tratta di proposte commerciali, da parte di soggetti privati, per servizi pubblicitari assolutamente non obbligatori. Si tratta di iniziative che non hanno nulla a che vedere con l’attività o con l’iscrizione nei registri della Camera di commercio, né con il pagamento obbligatorio del diritto annuale camerale. Com’è noto, sono molti anni che il pagamento del diritto camerale avviene tramite modello F24, quindi non più con bollettini postali.

Autore dell'articolo: Marcello Festa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*