CANOISTA IN DIFFICOLTA’, SOCCORSO DELLA GUARDIA COSTIERA

Nel pomeriggio di ieri, la Guardia Costiera di Amalfi è stata impegnata in un’operazione di soccorso a favore di un canoista in difficoltà nei pressi della Grotta dello Smeraldo nel Comune di Conca dei Marini.
La chiamata di soccorso è stata effettuata da un cittadino che dalla propria abitazione è stato allertato dalle grida del canoista, un uomo di circa 60 anni, che non riusciva a governare la canoa a causa della corrente marina. Nel tratto di mare oggetto della segnalazione è stato dirottato il gommone veloce della Guardia Costiera dislocato ad Amalfi che in breve tempo è riuscito ad intercettare il malcapitato, successivamente trasportato presso il porto di Amalfi. L’uomo presentava un buono stato di salute e non è stato necessario l’intervento di sanitari del 118.

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*