CAPACCIO PAESTUM, ABITAZIONE IN FIAMME. I VICINI SVENTANO ESPLOSIONE

Attimi di paura questa sera in località Licinella di Capaccio Paestum, dove l’abitazione di una famiglia di immigrati marocchini, sita in Via Alfieri, ha preso improvvisamente fuoco, mettendo in allarme i vicini, che hanno spento il rogo con pompe da giardino ed estintori allertando tempestivamente le forze dell’ordine: ferita una donna, che ha riportato ustioni agli arti, trasportata all’ospedale di Battipaglia. Ai soccorritori ha raccontato che, mentre stava cucinando, ha sentito un forte odore di gas, dovuto probabilmente ad una perdita, quando le fiamme sono divampate in tutta la casa. Per fortuna, la bombola collegata ai fornelli non è scoppiata grazie all’aiuto dei residenti della zona. Sul posto sono giunti tempestivamente i vigili del fuoco del distaccamento di Eboli, unitamente ai carabinieri della Stazione di Capaccio Scalo, diretti dal m.llo Valentino Romano, ed alle ambulanze medicalizzate della Croce Rossa e dell’Asi di Piazza Santini, oltre all’unità rianimativa della Croce Azzurra di Licinella.

fonte stiletv.it

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*