COMMERCIALIZZAVA CANNABIS ALL’INTERNO DI UN BAR, DENUNCIATO 28ENNE

I carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, diretti dal cap. Davide Acquaviva, hanno denunciato a piede libero un 28enne per detenzione al fine di vendita di sostanze stupefacenti.
Il sequestro, condotto dalla Stazione di Sala Consilina nel corso di una campagna di controlli nelle attività commerciali, permetteva di rinvenire 15 confezioni di infiorescenze di marijuana-cannabis sativa commercializzate al pubblico presso un bar insistente in un’area di ristoro nel comprensorio del Vallo di Diano. I provvedimenti di sequestro traevano origine dalla recente sentenza delle Sezioni Unite della Corte di Cassazione del 30 maggio 2019, con la quale i supremi giudici, stabilivano che “la commercializzazione di cannabis sativa “light” e, in particolare, di foglie, inflorescenza, olio, resina, ottenuti dalla coltivazione della predetta varietà di canapa, non rientra nell’ambito di applicazione della Legge 242/2016: pertanto, integrano il reato di cui all’articolo 73 comma 1, 4 Dpr 309/90 (testo unico sugli stupefacenti), le condotte di cessione, di vendita e, in genere, la commercializzazione al pubblico, a qualsiasi titolo dei prodotti derivati dalla coltivazione della cannabis sativa light, salvo che tali prodotti siano in concreto privi di efficace drogante”.
I carabinieri sottoponevano a sequestro in totale circa 30 grammi di stupefacente (c.d. marijuana light), messo in vendita per un valore complessivo di 300 euro circa.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Redazione

6553 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO