CARCERE, TROPPI DETENUTI IN SPAZI DI RISTRUTTURARE –

Ancora una visita al carcere di Salerno del Garante per i diritti dei detenuti campani, Samuele Ciambriello, che ha colto l’occasione per presentare una dettagliata relazione sulle criticità. in primo luogo resta il sovraffollamento con un numero di detenuti, 488, superiore a quello previsto dal Ministero della Giustizia che ne prevede 370. Soltanto un terzo dei detenuti è inserito in attività di lavoro ed inoltre spesso si verificano tensioni tra i carcerati. La struttura di Fuorni ha bisogno di ristrutturazione e va chiuso il reparto destinato ai tossicodipendenti.

Autore dell'articolo: Monica Di Mauro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*