CONTRAFFAZIONE, BLITZ DEI VIGILI URBANI SUL LUNGOMARE

Lotta alla contraffazione e stretta sulle attività commerciali, blitz sui viali del Lungomare e nel centro storico di Salerno. Soddisfazione della Csa: «E’ la conferma che il piano interforze è l’unica strada percorribile». Lo sottolinea il segretario Angelo Rispoli, in riferimento all’operazione di ieri sera, in cui sono state impegnate dieci pattuglie della polizia municipale, più personale di carabinieri, Polizia di Stato e Guardia di Finanza. Sul litorale sono stati messi a segno sequestri nei confronti di venditori abusivi, mentre nel borgo antico sono stati elevati verbali a carico di tre esercizi commerciali: due di essi avevano installato tavolini e altre strutture senza permessi, l’altro risultava privo di qualsiasi autorizzazione. La serata, grazie allo sforzo congiunto delle forze dell’ordine, è trascorsa con la massima tranquillità per i cittadini. «Questo è il modello che abbiamo sostenuto come sindacato – dichiara Rispoli – Bisogna affrontare l’emergenza del Lungomare intervenendo ognuno con le proprie specificità. Noi come Csa sosteniamo il piano interforze da attuare ogni giorno. Non appena siamo arrivati sul litorale insieme a Polizia, carabinieri e Finanza, le bande di abusivi gambiani e nigeriani sono scomparse. Faccio i miei complimenti ai colleghi della municipale per l’azione compiuta. Agire insieme consente maggiore incisività. Ringrazio il prefetto di Salerno e il vicequestore, presente in prima persona». Non manca una stoccata al comandante della municipale: «Evidentemente era impegnato altrove. Ognuno dà il proprio apporto».

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Monica Di Mauro

2024 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO