COPPIA DI CONIUGI USTIONATA DALLE FIAMME DEL CAMINO

Tragedia sfiorata stamane a Montesano sulla Marcellana. Marito e moglie sono rimasti ustionati in seguito ad un incendio sviluppatosi nella loro abitazione. Pare che a far scaturire l’incendio siano state le fiamme del caminetto che hanno investito la coperta che l’uomo aveva sulle gambe. La donna, nel tentativo di salvare il marito, è rimasta ustionata anche lei. Dopo l’intervento dei sanitari del 118, entrambi i coniugi sono stati trasportati al Centro Grandi Ustionati dell’ospedale “Cardarelli” di Napoli. L’uomo ha riportato ustioni su gran parte del corpo, ma soprattutto al viso. La moglie è rimasta ustionata agli arti.

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*