CORONAVIRUS, 38ENNE SALERNITANO MUORE AL RUGGI

Ricoverato dallo scorso 17 marzo, a Sarno è morto questa mattina, a causa del coronavirus, Michele Annunziata, 38 anni. Le sue condizioni erano preoccupanti e negli ultimi giorni la situazione clinica è peggiorata e precipitata. “Sarno si stringe nel profondo dolore di questo momento- ha scritto il sindaco di Sarno, Giuseppe Canfora- Ci stringiamo come comunità forte e solidale al dolore dei familiari per sostenerli in questo momento di grande sofferenza.
La guerra contro il coronavirus deve vederci tutti in prima linea”. A Sarno sono nove i cittadini positivi e 44 quelli in isolamento.

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*