DASPO URBANO PER LIBERARE IL TERRITORIO –

Garantire la liberazione del territorio da tutte le forme di oppressione. Dopo la firma dei primi otto provvedimenti di Daspo Urbano nei confronti di altrettanti parcheggiatori abusivi il questore di Salerno Pasquale Errico rimarca la necessità di incrementare i controlli per garantire dopo l’emanazione del Daspo il rispetto del provvedimento. Salerno, la seconda città campana ad aver applicato il Daspo urbano contro i parcheggiatori abusivi punta a rafforzare i controlli per fare della città di Salerno una città piu’ sicura, per ai cittadini la percezione della sicurezza. Guardiamacchine e parcheggiatori abusivi saranno allontanati dal territorio in ed modo particolare
zona Ospedale di Via San Leonardo. così come in via Roma (all’altezza del Palazzo della Provincia e di Piazza Cavour), nella zona portuale – Molo Manfredi, così come in via Costantino l’Africano e nella zona orientale al Polo Nautico.

Autore dell'articolo: Barbara Albero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*