DE LUCA: “LA GRILLO SPARLANTE”. LA QUERELO! –

“La prossima scivolata che fa, la prossima idiozia che racconta, andiamo direttamente alla Procura della Repubblica a querelare per diffamazione, procurato allarme, abuso d’ufficio e anche concussione”. Non ha usato mezzi termini, in pieno stile, il governatore della Campania Vincenzo De Luca parlando del ministro della Salute Giulia Grillo.
Lo ha ribadito a Salerno, il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, parlando del ministro della Salute, Giulia Grillo, e del caso legato al commissariamento della sanità in Campania, alla nomina annunciata che dovrebbe sostituire proprio il presidente della Regione. Parole dure quelle di De luca stamani durante la presentazione dello Spazio Lavoro presso la

Camera di Commercio di Salerno all’indirizzo del ministro. “Faccio fatica a pensare alla signora Grillo come ministro di un governo serio. Questo è un circo equestre, non un governo. La sedicente ministra Grillo è via di mezzo tra assoluta ignoranza delle cose di cui parla e la provocazione politica. Non ha capito che il problema della Campania non è sostituire il commissario con un altro – magari un cliente dei 5 Stelle – perché il commissariamento va eliminato in una regione che si presenta da 6 anni con il bilancio della sanità in attivo e nel 2018 con il raggiungimento pieno degli obiettivi dei livelli essenziali di assistenza.

Autore dell'articolo: Barbara Albero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*