DOMENICA A LECCE SENZA NOVITA’ IN FORMAZIONE MA IL MERCATO…

Di nuovo a San Gregorio Magno per sfuggire all’afa della città e per preparare la gara di Coppa Italia in programma domenica sera a Lecce. Nel suo ritorno da ex al Via del Mare Giampiero Ventura spera di vedere altri progressi da parte della sua squadra che sarà sollecitata in maniera più probante anche nella fase difensiva, alla luce della diversa caratura dell’avversario. Dal Catanzaro al Lecce ci sono due categorie di differenza e, dunque, aumenterà il coefficiente di difficoltà per la squadra granata che potrebbe proporsi in campo con la medesima formazione di domenica anche al fine di dare continuità ad un percorso tecnico e tattico che deve ancora completarsi. Cerci dovrà sgobbare tanto per mettersi in forma, mentre Jaroszjsnki ha già dimostrato di essere pronto e rodato. Il polacco sarà confermato nel trio difensivo dove non ci sono tante alternative visto che Mantovani è in infermeria, Carillo non ha convinto e Migliorini può giocare solo al posto e non insieme a Billong. Anche in retroguardia, dunque, mancherebbe ancora un tassello. C’è sempre Bianchetti sul mercato, ma si potrebbe anche decidere per un innesto low cost per investire qualcosa in più in altri ruoli. In mediana manca ancora un calciatore che possa dare qualità all’azione e la Salernitana continua a valutare diverse candidature. Nelle scorse settimane era stato offerto Greco, poi sono emersi i nomi di Memushaj, Gustafson, Valdifiori e Kastanos, per finire con Petriccione. Intanto, dalla Calabria rimbalza la voce di un possibile approdo in granata del classe ’94 Maita, mentre alla corte di Auteri potrebbe approdare Lopez. Partito Pucino, ora la Salernitana valuta su quale fascia intervenire. A sinistra c’è Kyine, a destra Lombardi. Per ora, poi, ci sono Lopez e Cicerelli ma, forse, potrebbero fare al caso calciatori con altre caratteristiche. Almeno su una delle due corsie ci sarà un innesto. In avanti molto dipenderà dalle cessioni. Rosina resta in attesa, Calaiò sta valutando la proposta dell’Avellino, pronto ad accogliere Signorelli. Con Perticone, Altobelli e Kalombo in partenza, la Salernitana potrebbe fare spazio nel monte ingaggi e provare a prendere un altro attaccante, tenendo presente che anche Djuric potrebbe finire sul mercato. Tanto, se non tutto, dunque, è ancora aperto. Ventura fa le prove di Coppa, ma pensa al campionato ed aspetta almeno due rinforzi di spessore senza chiudere le porte ad altri innesti per completare la squadra ed anche la sua rivoluzione di agosto.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Nicola Roberto

1856 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO