E’ UFFICIALE, LA PAGANESE E’ RIAMMESSA IN SERIE C

Dopo una settimana di voci, indiscrezioni, smentite e rumors, adesso è anche ufficiale: la Paganese è riammessa in Serie C. Il Consiglio Federale, tenutosi quest’oggi, si è pronunciato sui ripescaggi e le riammissioni nei campionati di Serie B e Serie C. Gli azzurrostellati, che avevano presentato domanda di riammissione al pari di Virtus Verona, Fano e Bisceglie, erano quarti in graduatoria a fronte di tre posti, ma la riunione dei vertici federali ha confermato le indiscrezioni degli scorsi giorni, circa un problema relativo allo stadio Ventura.
Pertanto, la domanda dei nerazzurri pugliesi non è stata accolta, dando il via libera al ritorno in terza serie alla Paganese.
Il Consiglio Federale ha quindi cancellato la retrocessione maturata sul campo lo scorso maggio, proprio al termine dei playout con il Bisceglie, garantendo così alla Paganese la partecipazione al suo 14esimo campionato consecutivo in Serie C.
Insieme alla Paganese, tornano subito in C le altre due retrocesse (Virtus Verona e Fano), ma anche le emiliane Modena e Reggio Audace, che avevano presentato domanda di ripescaggio. Non accolta quella del Cerignola, che era prima in gradutoria fra le ripescate, sempre per problemi relativi allo stadio. Resta un posto vuoto, perchè il Consiglio Federale ha confermato anche la riammissione del Venezia in B in luogo del Palermo, per completare l’organico a 60 squadre: se lo contenderanno – probabilmente – proprio Bisceglie e Cerignola.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Redazione

6841 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO