ELEZIONI, CELANO E CAMMAROTA: “RISCHIO ASTENSIONE PER COVID”

I seggi elettorali che rischiano di essere visti come potenziali focolai di infezione. L’incubo del contagio da coronavirus potrebbe… “infettare” l’imminente tornata elettorale. C’è un serio rischio astensione alle prossime elezioni regionali e amministrative in provincia di Salerno secondo il capogruppo di Forza Italia e candidato alle regionali del 20 e del 21 settembre, Roberto Celano e dallo stesso avvocato Antonio Cammarota, presidente della commissione trasparenza e capogruppo de La Nostra Libertà al Comune di Salerno. “Tanti cittadini hanno riferito che, pur volendo esprimere il loro voto, non andranno a votare per il timore di contagio covid determinato dalle lunghe attese, dai locali affollati e dall’ubicazione al chiuso dei seggi elettorali. Una emergenza democratica alla quale bisogna far fronte nell’interesse di tutti con rimedi opportuni e urgenti”. Questo il contenuto di una nota a doppia firma Celano e Cammarota. “E’ un danno per tutti – si legge – ma innanzitutto per i cittadini e per il loro diritto al voto, a prescindere da come si esprima, e quindi per la democrazia”.

I due esponenti chiedono a Sindaco e Prefetto, ciascuno per quanto di competenza, “di fare tutto quanto possibile per consentire modalità di voto e di accesso ai seggi che garantiscano la sicurezza e soprattutto la serenità e la tranquillità di tanti cittadini elettori. Ci rendiamo conto che non è facile trovare soluzioni a seggi già ubicati –  conclude  la nota – ma sarebbe opportuno organizzare stazionamenti all’aperto, gestione delle attese, areazione continua dei locali, ma anche caso per caso collocazione laddove possibile nei corridoi o negli androni di urne e cabine, individuando e rendendo pubblici in tempo utile gli opportuni accorgimenti”.

 Stamani intanto, presso la sede provinciale di Fratelli d’Italia a Salerno, si è tenuta una conferenza stampa di presentazione dei nove candidati del Partito per uno scranno a Palazzo S. Lucia. A fare gli onori di casa il Commissario Regionale, Sen. Antonio Iannone e il Questore della Camera dei Deputati e Presidente della Direzione Nazionale, On. Edmondo Cirielli. Alessandro Roberto Arpaia, Francesco Bellomo, Nunzio Carpentieri, Carlo Ferrigno (detto Fabio), Giovanni Fortunato, Antonella Ianniello, Vitantonio Marchesano, Giusy Sorgente e Maria Immacolata VIETRI (detta Imma) si sono presentati alla stampa.

 

Autore dell'articolo: Eugenio Marotta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*