ELEZIONI PROVINCIALI, ROBERTO MONACO SI PRESENTA

Offrire una discontinuità amministrativa alla provincia di Salerno. E’ questa la sfida del centrodestra alle prossime elezioni amministrative che porterà alle urne il prossimo 31 ottobre i sindaci ed i consiglieri comunali dei 158 comuni dell’intera provincia per l’elezione della massima carica di Palazzo Sant’Agostino. Roberto Monaco, attuale sindaco di Campagna, candidato del centrodestra alla presidenza della Provincia di Salerno, sfiderà Michele Strianese del centro sinistra. Stamani nel salone Bottiglieri della provincia di Salerno alla presenza delle forze del centro destra, Forza Italia, Lega, Fratelli d’Italia e Udc, Monaco ha presentato stamattina la propria candidatura e il programma di governo.
Il centrodestra unito presenta un solo candidato e Monaco, parlando ai giornalisti, ha posto l’accento proprio su questo elemento che ha definito “di compattezza, forte unità, un segnale politico”.
Antonio Marotta, commissario Udc nel corso del suo intervento ha rimarcato l’importanza dell’unione delle varie forze politiche auspicando una riapertura di dialogo con la gente sottilineando che il centro destra rappresenta la tradizione della politica in provincia di Salerno. Mariano Falcone, segretario provinciale Lega vuole fare una battaglia unitaria per la provincia. La Lega ha presentato una proposta di riforma per restituire il voto ai cittadini. Per Antonio Iannone, coordinatore regionale Fdi e senatore la Provincia è stata distrutta dalla legge Del Rio che ha avuto effetti negativi sull’intera nazione. Sembra un paradosso ma il centrosinistra ha sostenuto l’abolizione delle province ed oggi si affanna per amministrare l’ente. Ben venga dunque ha concluso Iannone confidando sull’elezione di Roberto Monaco la legge per tornare al voto dei cittadini perchè in questa provincia servono risorse per strade e scuole. Enzo Fasano, coordinatore provinciale Forza Italia e deputato punta a scrivere con Roberto Monaco una nuova storia per amministrare compiutamente la Provincia di Salerno.

Autore dell'articolo: Barbara Albero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*