NUOVO INCIDENTE AL PORTO DI SALERNO, LA DENUNCIA DELLA CISAL

Nuovo incidente al porto di Salerno. La denuncia arriva da Gigi Vicinanza, sindacalista della Cisal provinciale. “Siamo alle solite. Nella giornata di sabato un operaio dello scalo cittadino è stato costretto a bloccare la propria attività per una scheggia che, per poco, non l’ha colpito all’occhio destro. Qualche centimetro in più e ora staremmo parlando di altro”, ha spiegato Vicinanza. L’esponente della Cisal da tempo denuncia le condizioni di sicurezza all’interno del porto di Salerno, dove nell’ultimo anno si sono registrati molti incidenti, alcuni di cui sfociati in tragedia con il decesso dei lavoratori. “Non voglio puntare il dito contro nessuno, ma forse le priorità si stanno perdendo di vista. La sicurezza e la salute degli operai vengono prima di ogni discorso relativo ai lavori di dragaggio del porto o l’arrivo dei finanziamenti da parte del Governo”, ha spiegato Vicinanza. “La struttura non ha defibrillatori e le ambulanze all’interno del porto sono attrezzate alla meno peggio. A questo punto sarebbe giusto capire come viene svolta la formazione sulla sicurezza. Non si può lavorare e ritrovarsi con una scheggia a poca distanza di un occhio, ma in che Paese viviamo? E’ tutto inaccettabile”.
Infine l’ennesimo appello: “Stavolta non siamo finiti in prima pagina perché, fortunatamente, non c’è il morto. Tuttavia, mi auguro che le istituzioni, il prefetto di Salerno e i parlamentari del territorio si diano da fare per risolvere questo problema. Serve sensibilizzare gli imprenditori del settore e chi si occupa della gestione del porto. Puntare sulla sicurezza significa avere rispetto nei confronti di chi “vive” la struttura garantendo lavoro e professionalità”.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Redazione

6002 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO