FORZA ITALIA, SI RIPARTE DA… BUCCINO –

Il primo pensiero è per Mara Carfagna, per le minacce ricevute su Facebook. Ad esprimere pubblicamente solidarietà è stato questa mattina il senatore Vincenzo Fasano, coordinatore provinciale di Forza Italia Salerno che ha convocato la stampa nella sede del partito, in via de principati, a Salerno,  per consegnare l’immagine di un gruppo unito e non diviso dal risultato delle elezioni provinciali. Pochi giorni dopo la conferenza stampa che aveva fatto l’analisi del voto, Fasano questa volta ha voluto al suo fianco l’unico consigliere azzurro eletto, Gregorio Fiscina, ma anche  i dissidenti Lello Ciccone e Giuseppe Zitarosa che avevano chiesto una riorganizzazione del partito, sconfitto dal confronto con le urne per il rinnovo dei componenti di Palazzo Sant’Agostino. Normale dialettica interna, bollano oggi gli stessi protagonisti del confronto , che, invece, insieme al coordinatore provinciale sono pronti a rilanciare Forza Italia senza nascondere ambizioni forti come quella di vincere le elezioni politiche.

Autore dell'articolo: Monica Di Mauro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*