FRANA. SI PUNTA A RIAPRIRE PER LUNEDI’ LA SS163 –

Si punta a ripristinare la strada e la viabilità non solo all’altezza della frana nel comune di Cetara ma lungo tutta la statale della costiera amalfitana. E’ quanto potrebbe essere disposto da lunedì prossimo 13 gennaio per la ss163. E’ stato già annunciato questa mattina nel corso del sopralluogo congiunto di Anas, Protezione Civile, i comuni costieri e il Genio Civile, per valutare la riapertura totale della statale. Stamani partendo da Cetara nei pressi dell’Hotel Cetus un sopralluogo sul posto con prima tappa al cantiere interessato dallo frana e dallo smottamento.

Quella di oggi una giornata di incontri e tavoli tecnici, mentre c’è attesa per domani mattina quando alle 9,30 arriverà in costiera il capo della Protezione Civile Angelo Borrelli e il Vicepresidente della Giunta regionale della Campania, Fulvio Bonavitacola  per un sopralluogo sui luoghi colpiti dai fenomeni di dissesto idrogeologico del 21 e 22 dicembre scorso, ai cantieri aperti sulla SS183 Amalfitana a partire da Cetara (Hotel Cetus), Maiori (Capo D’orso) e Amalfi (Vettica). Borrelli e Bonavitacola saranno accompagnati dal Direttore generale della Protezione civile della Regione Campania, Italo Giulivo che anche questa mattina è stato a Cetara  con il sindaco Roberto Della Monica.

Autore dell'articolo: Barbara Albero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*