GIOCATTOLI POCO SICURI, MAXI SEQUESTRO DELLA FINANZA

Nel quadro della costante attività di controllo per garantire la sicurezza dei prodotti immessi nel mercato, i Finanzieri del Gruppo di Salerno della Guardia di Finanza hanno sequestrato circa 130.000 prodotti, potenzialmente pericolosi, la metà dei quali destinata a
ragazzi e bambini, trattandosi di giocattoli e/o articoli per feste di compleanno. Le Fiamme Gialle che hanno condotto l’intervento hanno rinvenuto l’ingente materiale in due diversi esercizi commerciali del Salernitano, uno nel capoluogo, l’altro a Mercato San
Severino.La merce veniva importata direttamente dall’Asia e venduta senza alcuna indicazionerelativa alla denominazione merceologica, ai dati dell’importatore, alle modalità dismaltimento e, soprattutto, alla presenza di materiali o sostanze pericolose, con evidenti
rischi per la sicurezza dei giovani consumatori. Rientrano nella categoria più nociva, infatti,le migliaia di prodotti cosmetici irregolari destinati ad un uso cutaneo da parte degli ignari
clienti, nonché prodotti per l’igiene personale.L’assenza delle indicazioni di un importatore con sede all’interno dell’Unione Europea
impedisce, di fatto, di ricostruire la filiera di approvvigionamento della merce e di verificare che il fabbricante abbia messo in commercio un prodotto conforme alle regole comunitarie e nazionali. Per le numerose violazioni al “Codice del Consumo”, i Finanzieri hanno comminato ai due titolari sanzioni pari, nel massimo, a 25.800 euro.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Monica Di Mauro

1860 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO