GOMMONE ALLA DERIVA, LA GUARDIA COSTIERA SALVA DUE PERSONE

Nel tardo pomeriggio di oggi, la Guardia Costiera di Salerno ha soccorso due persone a
bordo di un gommone alla deriva nelle acque antistanti il litorale di Eboli.
La chiamata di soccorso è pervenuta tramite il numero 1530, attivo ogni giorno, 24 ore
su 24, in tutto il territorio nazionale per richiedere aiuto o segnalare emergenze in mare.
La telefonata è stata effettuata da un cittadino che richiedeva un intervento a favore di due persone di sesso maschile che si trovavano a bordo di un gommone di circa due
metri privo di motore e con un solo remo, ingovernabile a causa delle avverse condizioni
meteomarine. Immediatamente, la motovedetta della Guardia Costiera dedicata alla
ricerca e al soccorso in mare veniva inviata nel tratto di mare interessato dall’evento. Il
personale militare, giunto sul punto, riusciva a trarre in salvo i due malcapitati,
spaventati ma in buono stato di salute, e a trasportarli al Molo Manfredi del porto di
Salerno.
La Guardia Costiera raccomanda di prestare la massima attenzione prima di
intraprendere la navigazione, avendo cura di verificare le previsioni metereologiche
della zona di interesse e l’efficienza delle dotazioni di sicurezza dell’unità, assicurandosi di avere al seguito anche un telefono cellulare carico. Si informa, con l’occasione, che per la giornata di domani è previsto un peggioramento delle condizioni meteorologiche, con raffiche di vento fino a 43 nodi.

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*