GUARDIA AMBIENTALE FACEVA IL BRACCONIERE, ARRESTATO

I Carabinieri della Stazione di Montecorvino Rovella hanno tratto in arresto un 58enne del posto, P.G. le sue iniziali, reo, nonostante titolare di porto d’armi in quanto guardia volontaria venatoria, di svolgere attività di bracconaggio. I militari, infatti, hanno rinvenuto in un appezzamento di terreno di sua proprietà delle armi clandestine, di fabbricazione artigianale, non denunciate. Immediato è scattato l’arresto per il 58enne, con conseguente revoca del titolo di polizia, il sequestro delle armi e il ritiro della qualifica di guardia. Alla fine, essendo l’uomo incensurato, è stato rimesso in libertà.

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*