L’ALTRA FACCIA DEL NATALE: PROBLEMI E LIMITAZIONI –

L’altra faccia del Natale è quella dei problemi, dei disagi e delle raccomandazioni. i problemi sono legati soprattutto alle tante vertenze lavorative sul tavolo delle istituzioni. ce n’è per tutti e per tutti i gusti… non sarà un natale felice e sereno per tante famiglie in attesa di conoscere il proprio destino ma almeno per un giorno sarà bello non pensarci. A proposito di problemi. Ce ne sono di viabilità per quanto riguarda il servizio pubblico dei trasporti su gomma nei giorni di Natale e Capodanno. Oltre alla riduzione del servizio extraurbano, infatti, sono state soppresse le corse di domani e di Capodanno

degli autobus di Busitalia, ex Cstp. Decisione che creerà non pochi disagi all’utenza, specie per chi ha la possibilità di muoversi soltanto con i mezzi pubblici. Infine, le raccomandazioni. Sono quelle, condite anche da articolate ordinanze che limitano il consumo di alcolici e la musica live all’esterno dei locali. sanzioni nei confronti di chi somministra alcol ai minorenni e che rischia anche l’arresto, nonchè di chi vende bottiglie di vetro. misure stringenti anche per la diffusione di musica che sarà consentita fino alle 19 all’interno ed al chiuso, solo ed esclusivamente mediante apparecchio radio, filodiffusione o impianto hi-fi. All’esterno del locale, non dovranno essere collocati diffusori acustici e non dovranno essere diffuse emissioni sonore.

Autore dell'articolo: Marcello Festa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*